Post

Monitoraggio tempi procedimentali

Sotto-sezione di 2° livello: Monitoraggio tempi procedimentali

Sezione relativa al monitoraggio dei tempi procedimentali, come indicato all’art. 24, c. 2 del d.lgs. 33/2013

L’articolo 1, comma 15, della L. n. 190/2012 ha richiamato l’obbligo di pubblicazione delle informazioni relative ai procedimenti amministrativi.

Secondo quanto precisato dall’ANAC con Delibera n. 1310 del 28 dicembre 2016 “l’art. 43 del d.lgs. 97/2016″ ha abrogato l’intero art. 24 del d.lgs. 33/2013.

Il monitoraggio periodico concernente il rispetto dei tempi procedimentali, in virtù dell’art. 1, co. 28, della l. 190/2012, costituisce, comunque, misura necessaria di prevenzione della corruzione.

In attuazione del Piano Triennale Regionale di Prevenzione della Corruzione 2021/2023 dell’Ufficio Scolastico Regionale della Sardegna, vengono di seguito riportate in sintesi le informazioni relative ai procedimenti amministrativi. 
 
Tabella Tempi Procedimentali
 
Risultati del monitoraggio periodico concernente il rispetto dei tempi procedimentali effettuato ai sensi dell’art.1, comma 28, della L. 06.11.2012, n. 190 (ripreso dall’art. 24 D.L. n.33/2013: il limite di legge è sempre stato rispettato